Intimisto

Dispersione.

Posti in cui andare per non stare fermi. Cose da fare per coprire ciò che va sepolto sotto strati di sorrisi di convenienza.

Come sempre, mi disperdo. In disordine e senza criterio. Ma solo così riesco a sentirmi meglio, solo così sento che sono viva e non solo perché soffro.

E solo nell’emergenza, nel toccare il fondo, nel fare schifo e nell’arrancare a un passo da un burrone, reagisco.

E mi riprendo ciò che è mio, perché “se ci pensi, poi la vita è tua”.

Annunci
Standard

2 thoughts on “Dispersione.

  1. Ehi, tu! Da dove spunti fuori? Ho notato solo ora che qualche tempo fa ti sei iscritta al mio blog. Francamente non so come ci sei capitata ma grazie di essere approdata da me, così io ho potuto approdare da te. Mi piaci alquanto, sì.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...