Uncategorized

“Comizi d’amore”, P.P.Pasolini

La saggezza sta nel mangiare tanti confetti all’amarena senza angoscia, nel saper stare sdraiati in costume con qualche chilo di troppo su una spiaggia affollata, rilassati e paghi del bacio del sole, nel saper reggere la vita che cresce e che si affolla: nella carne, nella gente che si accalca intorno, negli sguardi e nelle invadenze.
La saggezza sta nel rimanere fermi e imporsi, nel saper essere ingiusti e crudeli verso ciò che si sa, nel saperlo dimenticare. Sta pure nel pretendere qualcosa per sé.
A quanto pare, la saggezza sta negli altri.

“Ma davvero agli uomini interessa qualcos’altro che vivere? Tonino e Graziella si sposano. Del loro amore essi sanno soltanto che è amore. Dei loro futuri figli sanno soltanto che saranno figli. È soprattutto quando è lieta e innocente che la vita non ha pietà.
Due ragazzi italiani si sposano. E in questo loro giorno tutto il male e tutto il bene precedenti ad essi sembrano annullarsi, come il ricordo della tempesta nella pace.
Ogni diritto è crudele, ed essi, esercitando il proprio diritto ad essere ciò che furono i loro padri e le loro madri, non fanno altro che confermare, cari come sono alla vita, la lietezza e l’innocenza della vita.
Così la conoscenza del male e del bene – la storia, che non è né lieta né innocente – si trova sempre di fronte a questa spietata smemoratezza di chi vive, alla sua sovrana umiltà.
Tonino e Graziella si sposano: e chi sa, tace, di fronte alla loro grazia che non vuole sapere.
E invece il silenzio è colpevole: e l’augurio a Tonino e a Graziella sia: «Al vostro amore si aggiunga la coscienza del vostro amore».”

Pier Paolo Pasolini, “Comizi d’amore”

comizidamore

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...