Uncategorized

Ritorni.

Ci sono dei posti e delle persone a cui bisognerebbe non tornare mai, neanche per prendere i soldi e le mutande. Posti e persone che ti tolgono ogni energia e ogni slancio e ti ributtano nella melma da cui con tanta fatica ti sei rialzato. Persone prive di tatto, di cura, di attenzione e posti pieni di ricordi bui, di cui senti l’odore e il sapore a ogni boccone che mandi giù per soffocare il dolore straziante che ti provocano. Ci metti piede e non ne esci più, ti impantani, vieni risucchiato in un buco nero e dopo poco ti sembra assurdo pensare che una volta invece hai fatto, hai detto, hai scritto, cose che adesso ti sembrano distanti anni luce, cose che adesso pensi che non riusciresti a fare, dire, scrivere mai. Ora guardi il passato e ti sembra quello di una persona altra, ti sembra appartenga a una vita che non è la tua. Anche il tuo riflesso allo specchio non è più lo stesso, l’isolamento ti scolpisce, le parole altrui ti scolpiscono, le ferite inferte, le offese continue, i giudizi, ti paralizzano. Ogni volta per uscirne fai una fatica sempre più grande e ogni volta lo devi fare da solo perché non riesci a farti capire da nessuno. E ogni volta ne esci sempre più danneggiato, nel corpo e nella mente, in modo irreparabile, ti risvegli come da un lungo sonno e pensi “Cosa ho fatto?”, “Perché ho lasciato che tutto mi passasse addosso in questo modo?” e, soprattutto, ne esci con sempre meno speranza e meno fiducia perché sai già, adesso, a che cosa vai incontro. Ma non esistono sconti. Alla fine devi convivere con ciò che hai fatto perché il corpo e la mente te li porti a spasso ovunque vai, e nessuno, nessuno si prende una parte del tuo carico e soprattutto nessuno ha voglia di farti compagnia, quando sei pieno di ferite e guai e melma dentro. Così è.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...