Uncategorized

Vuoto.

Il vuoto arriva all’improvviso. Non chiede scusa e neppure permesso. La realtà d’un tratto si allontana, diventa inespressiva, inconsistente, insufficiente come una coperta troppo corta. Mi abbandona. La realtà mi abbandona e anche io sembro non esserci più. Mi perdo, mi lascio andare, sprofondo. Ho paura di non tornare.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...